Oggi è 11/12/2017, 14.10

Regole del forum


Volete postare una battuta su questo forum? Siete i benvenuti. MA. Dato che di battute ne arrivano a migliaia, ci raccomandiamo una cosa: AUTOSELEZIONE. NON dovete postare tutto quel che vi viene in mente. La maggior parte delle battute inviate non sono né originali, né divertenti, né acute. Lavorate sulle vostre idee, altrimenti questo forum sarà sempre meno divertente. E soprattutto CLICCATE QUI E LEGGETE LE REGOLE, e tenetele presenti prima di pubblicare qualsiasi cosa.

NOTA: QUA DENTRO SI INVIANO SOLO BATTUTE LEGATE A NOTIZIE VERE. Non aprite discussioni su articoli di opinione (a meno che non si tratti di opinioni cos√¨ autorevoli da costituire notizia a s√©), n√© tantomeno su fatti inventati. Chi apre una nuova discussione √ą TENUTO A FORNIRE IL LINK ALLA NOTIZIA: se ci√≤ non fosse possibile (es. parole pronunciate nel corso di trasmissioni tv o radio) indicate chiaramente la fonte, in maniera da poterla verificare.



Apri un nuovo argomento Rispondi all‚Äôargomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
Autore Messaggio
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 22293.html

Il punto G non esiste. Per maggiori informazioni www.org.asm.ohhh


Secondo il medico tedesco Grafenberg il punto G si troverebbe sulla parete frontale della vagina a un'altezza di circa 2 centimetri e mezzo. Brunetta ci arriva senza salire sulle punte.


Bbc: il punto G è solo un mito. - Nessuno lo ha mai visto ma tutti vorrebbero toccarlo -


Sconfessata l'esistenza del punto G. Lo studio è stato effettuato su un campione di 1800 donne. - Ragazze potete smetterla con quegli strani pennarelli colorati -


I ricercatori italiani hanno localizzato il punto G attraverso uno scanner a ultrasuoni. Non vi dico cosa è saltato fuori quando hanno usato il mouse ottico.


A 2 centimetri e mezzo della parete frontale della vagina si dovrebbe trovare il punto G. Berlusconi ha già tolto le scarpe col tacco.
Una parola invece di un'altra
La 'sfuggente' zona erogena delle donne sarebbe solo un 'luogo della ragione' secondo il team del King's College di Londra che ha fatto uno studio su 1800 donne, non riuscendo a trovare prova scientifica della sua esistenza.

In ogni caso il sottoscritto, residente a Londra, si offre volontario come tester indipendente per ogni eventuale controprova.

Cosa non si farebbe per la scienza.
Il mio inconscio sa molto piu' del conscio dello psicologo di quanto il suo conscio sappia del mio inconscio.
Karl Krauss
Il 'punto-G'? E' solo un mito. Torno pagano.

Il 'punto G' , la zona erogena delle donne, sarebbe "solo un mito‚ÄĚ. Per questo molte italiane al sesso preferiscono il punto croce

Il punto G non esiste. Secondo la sessuologa Beverley Whipple invece lo studio fatto dai ricercatori del King's College "é pieno di crepe": Non hanno usato il lubrificante

Il 'punto G' sarebbe "solo un mito‚ÄĚ secondo uno studio dei ricercatori del King‚Äôs College. Si vede che non hanno cercato bene

Il 'punto G' , la zona erogena delle donne, sarebbe "solo un mito‚ÄĚ. Richiamati gli argonauti e Indiana Jones

Secondo uno studio il 'Punto-g' sarebbe "solo un mito" La sfuggente zona erogena delle donne sarebbe solo un ‚Äúluogo della ragione‚ÄĚ. La ricerca del tempo perduto

Secondo gli studiosi va bene cercare il punto-g, ma non preoccupatevi se non lo trovate (un’occhiata sotto il letto?)


E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato e su questo esercitare pressione psicologica sulle donne e pure sugli uomini", dice il coordinatore dello studio . Evidentemente hai esercitato la pressione sul punto sbagliato.
La mafia non esiste M. Dell'Utri
Con la mafia bisogna conviverci P.Lunardi
Il concorso esterno in associazione mafiosa un reato che non trova sede nei nostri codici quando te lo danno in genere festeggi a cannoli Il Cavaliere della Uallera d'Oro
"E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato e su questo esercitare pressione psicologica sulle donne e pure sugli uomini". Giuro che questa non l'ha detta Berlusconi.
Una parola invece di un'altra
Secondo i ricercatori del King's College il "punto G" non esisterebbe.
Deontologicamente scorretto, da parte loro...
Satire macht frei
Il 'punto G' sarebbe "solo un mito‚ÄĚ secondo uno studio dei ricercatori del King‚Äôs College.

Però chi lo trova è suo.

Secondo i ricercatori del King's College il "punto G" non esisterebbe.
Ecco gli effetti dei tagli alla ricerca.

Da grande voglio fare lo scienziato che cerca il punto G.

Se lo trovate tenetevelo stretto e mettete il segnapunto su Google Heart

Il Vaticano non smentisce la notizia , anche se confondevano PG per Padre George
Se il tuo telefono non squilla sono io che non ti chiamo
Secondo i ricercatori del King's College il "punto G" non esisterebbe. La Prestigiacomo convoca i ricercatori dell'ISPRA in protesta, solo i maschi.

Andrea Palumbo ha scritto:
http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche/scienza/2010/01/04/visualizza_new.html_1650922293.html

Il punto G non esiste. Per maggiori informazioni http://www.org.asm.ohhh


Secondo il medico tedesco Grafenberg il punto G si troverebbe sulla parete frontale della vagina a un'altezza di circa 2 centimetri e mezzo. Brunetta ci arriva senza salire sulle punte.


Bbc: il punto G è solo un mito. - Nessuno lo ha mai visto ma tutti vorrebbero toccarlo -


Sconfessata l'esistenza del punto G. Lo studio è stato effettuato su un campione di 1800 donne. - Ragazze potete smetterla con quegli strani pennarelli colorati -


I ricercatori italiani hanno localizzato il punto G attraverso uno scanner a ultrasuoni. Non vi dico cosa è saltato fuori quando hanno usato il mouse ottico.


A 2 centimetri e mezzo della parete frontale della vagina si dovrebbe trovare il punto G. Berlusconi ha già tolto le scarpe col tacco.


Il punto G non esiste. Per maggiori informazioni http://www.org.asm.ohhh

Abilitate i cookies ed i pop up per la corretta visione del sito

:ciao:
Se il tuo telefono non squilla sono io che non ti chiamo
Il punto G è solo un mito.
Non è un buon motivo per sospendere le ricerche.
Inviato da stocazzo.

http://exfed.tumblr.com
Il 'punto-G'? E' solo un mito. Le donne possono finalmente smettere di fingere l'orgasmo.
Protagonista indefesso nemmeno capace di usare il proprio intelletto per dare un freno al suo ego (Il Professor Morte)

www.alexfor.it - Sostenetemi, se proprio non avete niente di meglio da fare.

Ultima modifica di alexfor il 4/1/2010, 17.15, modificato 1 volta in totale.
Secondo alcuni ricercatori il Punto G non esiste.
C'e' da dire che gli stessi ricercatori non credono nemmeno all'esistenza della gnocca.
Here to avenge Here to avenge Laika
Dopo la delusione della ricerca del Kings College inglese le donne reclamano nuovi studi presso il Big 18 INCH College in Giamaica ....

Dopo la notizia Garmin e Tom Tom buttano via i prototipi del navigatore segreto allo studio da anni....
Se il tuo telefono non squilla sono io che non ti chiamo
Il 'punto-G'? E' solo un mito. Pi√Ļ che altro √® un mito chi lo trova.

Il punto G è un ente puro di ragione, ma le donne assicurano che lo colgono con i sensi.

Il 'punto-G'? E' solo un mito. Trattandosi di una incognita sarà d'ora in poi sostituito dal punto 'X'.

Francesco Bartucci

Ecco cosa ricercavano i ricercatori sul tetto con la Prestigiacomo!
Non sono Dio, se sbaglio mi corrigerete.
Il 'punto-G' è solo un mito. Pare che si sia offeso per quel "solo", per questo non si trova.

Secondo il 'Journal of Sexual Medicine' il cosiddetto 'Punto-G' sarebbe solo un mito. Analogamente alla figa.
Protagonista indefesso nemmeno capace di usare il proprio intelletto per dare un freno al suo ego (Il Professor Morte)

www.alexfor.it - Sostenetemi, se proprio non avete niente di meglio da fare.
Il punto G è solo un mito, ma non il mio callo sul dito medio.
"Chi si scandalizza è sempre banale: ma, aggiungo, è anche sempre male informato." (P. P. Pasolini)
Studi recenti affermano che il "punto G" è solo un mito. Deve infatti il suo nome a Roberto Giacobbo.

Studi recenti affermano che il "punto G" è solo un mito. Quel che è certo è che si trova oltre le colonne d'Ercole.

Studi recenti affermano che il "punto G" è solo un mito. Dopo la fuga dei cervelli un'altra terribile scomparsa.

Studi recenti affermano che il "punto G" è solo un mito. Un invito a recuperare la tradizione orale.
DEM Promozionale.
Novità dal mondo scientifico: il punto G non esiste.
In compenso, trovato nelle vicinanze il punto O.
***
Team di scienziati scopre che la donna non ha il punto G.
Ricoverata d'urgenza la sfortunata che si è prestata all'esperimento.
***
La comunità scientifica scopre la non esistenza del punto G.
"Lo cercavano nel posto sbagliato", replica il proctologo che ha condotto le ricerche.
***
Il bello di votare a sinistra √® che non ti stupisci pi√Ļ per la non esistenza di qualcosa.
***
"G è su? No, non esiste" affermano gli scienziati.
Scatta la prima multa di 25000‚ā¨.
***
Clamorosa smentita da parte del team che aveva fatto la sconvolgente scoperta.
"Aveva il diaframma" avrebbe replicato, imbarazzato, il portavoce del gruppo.
***
Per trovarlo è stato mobilitato un numeroso gruppo di scienziati che hanno condotto numerose prove, della media di dieci secondi ognuna.
@MarcoCamillieri

Ultima modifica di Piccolo Principe il 4/1/2010, 19.16, modificato 1 volta in totale.
Il punto G non esiste.
Visto cara? Non è mia la colpa...
Billy, Costa, Silvia liberi!
erode ha scritto:
Il punto G è solo un mito, ma non il mio callo sul dito medio.



:ok: :ok: :ok: :ok: :ok:
Se il tuo telefono non squilla sono io che non ti chiamo
Il Punto G non esiste, secondo una ricerca effettuata da un gruppo di speleologi.
http://venividiwc.wordpress.com/

https://twitter.com/venividi_wc
Il 'punto-G'? E' solo un mito. Finalmente ha un senso, la canzone degli 883.

Il 'punto-G'? E' solo un mito. Ma non dall'ettagono in poi.
Tutti, schiavi e vittime dell'amor proprio, non vivono per vivere, ma per far credere di aver vissuto. (Jean-Jacques Rousseau)
Questo team di scienziati è stato anche il primo a dichiarare fallito il loro esperimento ostentando un'erezione.
Uno dei ricercatori: (con un sorriso ebete stampato in faccia) "Incredibile. Credevamo proprio che ci fosse... Che peccato. (si illumina) Pazienza, riproviamo da capo?"

1800 vagine esaminate da dei curiosoni. Ah no, scusate, questo era l'ultimo party a Villa Certosa.
polentaebenzene.blogspot.com

Ultima modifica di pietroerrante il 4/1/2010, 20.51, modificato 1 volta in totale.
Secondo un team di scienziati il Punto G non esiste. Io intanto continuo a battere sulla F
UN GENIO MA NESSUNO LO SA
Il 'punto-G'? E' solo un mito: "Indetta una gara tra ficaioli intitolata Alla ricerca del punto smarrito.

Marrazzo: "Io l'ho trovato!!!"


Ultima modifica di etrusco il 4/1/2010, 20.09, modificato 1 volta in totale.
Secondo un team di scienziati il Punto G non esiste. Secondo altri è l'Access Point che non lo supporta.
Serjoka
I Gruppi Falsi di Silvio Berlusconi
=======================================
Le battute migliori sono quelle che l'avversario non riesce a prendere...

Ultima modifica di Serjoka il 4/1/2010, 20.37, modificato 1 volta in totale.
come disse un saggio... non è importante arrivare alla meta, è importante essere in cammino per arrivarci... Ragazzi, non preoccupatevi se non lo trovate, l'importante per noi è che vi diate da fare per cercarlo...
Multa paucis
Molte cose in poche parole....
torna al punto F e stai fermo un giro

"Il punto G non esiste". Rivincita morale delle bambole gonfiabili.
Serjoka
I Gruppi Falsi di Silvio Berlusconi
=======================================
Le battute migliori sono quelle che l'avversario non riesce a prendere...
PICCHU ha scritto:
Secondo un team di scienziati il Punto G non esiste. Io intanto continuo a battere sulla F

:ok: ahahaahahahahha bellissima
Una parola invece di un'altra
Il 'punto-G'? E' solo un mito. In borsa, lunedì nero per il mercato dei vibratori.
Socrate Telemaco Erminio
Secondo uno studio dei ricercatori del King‚Äôs College, il 'punto G' sarebbe "solo un mito‚ÄĚ. Solo??


Secondo uno studio dei ricercatori del King’s College, il 'punto G' non esisterebbe. Sarà, ma io non mi arrendo.


Secondo uno studio dei ricercatori del King‚Äôs College, il 'punto G' sarebbe "solo un mito‚ÄĚ. Ecco perch√® ogni volta che lo cerco la mia ragazza mi urla contro.


Secondo uno studio dei ricercatori del King’s College, il 'punto G' non esiste. Specie se lo cerchi nel legno.
Sono vivo, e vegeto.
Milingopapa - Un blog papale papale.

L'AUTOSELEZIONE previene il cancro ai genitali. Abusatene.
Ture ha scritto:
Ecco cosa ricercavano i ricercatori sul tetto con la Prestigiacomo!

il punto giacomo? e lei, lo dà o lo presta?

Secondo uno studio dei ricercatori del King’s College, il 'punto G' non esiste. Seri dubbi anche sul Mago G.
http://venividiwc.wordpress.com/

https://twitter.com/venividi_wc
Demerzelev ha scritto:
Studi recenti affermano che il "punto G" è solo un mito. Un invito a recuperare la tradizione orale.

:rotfl:
Inviato da stocazzo.

http://exfed.tumblr.com
il team del King's College di Londra, che ha fatto uno studio su 1800 donne, non è riuscito a trovare prova scientifica della sua esistenza. Mi immagino la noia.

Secondo me qulcuno sbagliava apposta.

"Alcune cose le vedi cogli occhi; altre le senti col cuore" - Alla ricerca della Valle Incantata.

Alle donne prese a campione per lo studio è stato chiesto se ritenessero di avere o no il punto-g. Ceee-eerto...
mi immagino il colloquio.


e adesso guadagnamoci la nostra fetta di inferno

"E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato e su questo esercitare pressione psicologica sulle donne e pure sugli uomini". Inaudito attacco alla Chiesa.

"Il punto G un mito. Non esiste prova scientifica della sua esistenza".
Il Papa ha ragione: questo Razionalismo spinto ha rotto il cazzo.
Satiro di serie.
Non sono qui per far ridere, ma per chiudere topic.
-...beati i poveri di spirito perchè erediteranno la terra.
La mia gallery su DeviantArt
Ricercatori inglesi dimostrano che non esiste il punto G. Ecco la scusa che cercavo.

puccio di luce ha scritto:
"E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato e su questo esercitare pressione psicologica sulle donne e pure sugli uomini". Inaudito attacco alla Chiesa

:ok:
Inviato da stocazzo.

http://exfed.tumblr.com
Il medico tedesco Grafenberg sostiene che 2 centimetri e mezzo dalla parete frontale della vagina si dovrebbe trovare il punto G.

Le grandi labbra ancora ridono.

fedgross ha scritto:
puccio di luce ha scritto:
"E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato e su questo esercitare pressione psicologica sulle donne e pure sugli uomini". Inaudito attacco alla Chiesa

:ok:

:love: :D
Satiro di serie.
Non sono qui per far ridere, ma per chiudere topic.
-...beati i poveri di spirito perchè erediteranno la terra.
La mia gallery su DeviantArt
Il 'punto-G' è solo un mito. Ma chi ha speso 50 anni a cercarlo si dice comunque soddisfatto.
www.twitter.com/fdecollibus

Il Punto G sarebbe solo un mito, almeno stando ai recenti studi condotti da un team di scienziati sfigati.

La 'sfuggente' zona erogena delle donne sarebbe solo un 'luogo della ragione' secondo il team del King's College. Avvalorando la tesi dell'abitudine delle donne di farsi pippe mentali.

Di diverso avviso alcuni ricercatori italiani, i quali sostengono di essere riusciti a localizzarlo usando scanner a ultrasuoni. E pensare che io credevo di raggiungerlo solo col pisello.
Ex.
"Il punto G è solo un mito". Trovata la risposta scientifica alla domanda: "Cara, posso smettere di leccare?"

Alle donne prese a campione per lo studio è stato chiesto se ritenessero di avere o no il punto-g. Gli scienziati erano pico de paperis e archimede pitagorico

E' da irresponsabili avvalorare l'esistenza di un qualcosa che non è stato mai provato dice il coordinatore dello studio, andrea burri. Beh, se non l'ha mai provato difficile trovarlo, dico io.

Il Vaticano risponde seccato. Ci piacerebbe fare due chiacchiere con questo signore, come si chiama, Giordano Burri.

Recentemente ricercatori italiani hanno detto di essere riusciti a localizzarlo usando scanner a ultrasuoni. Ma era in mare e rispondeva al nome di Flipper

la psicologa del sesso Petra Boynton sdrammatizza: "Va bene cercare il punto-g, ma non preoccupatevi se non lo trovate". Sarà lui a trovare voi

Cercare il punto G. Come se non avessi altro cui pensare mentre faccio sesso.
Qui giace il blocco di testo dopo aver raggiunto il fondo dei tuoi messaggi
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Rispondi all‚Äôargomento  [ 79 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo


Chi c’è in linea

Utenti connessi: Google [Bot], Klaud, miguel, p.akita, Yahoo [Bot], 'lFoda



Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC +1 ora