Oggi è 22/9/2019, 7.26



Apri un nuovo argomento Questo argomento √® bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 42 messaggi ] 
Autore Messaggio
Ciao a tutti,

Mi chiamo Stefano e mi sono inventato questo forum. Sono passati tre mesi, e posso dire che quel che √® successo √® andato oltre le mie pi√Ļ rosee previsioni. Siamo gi√† tre quarti di migliaio, un numero che non avrei mai immaginato di raggiungere in cos√¨ poco tempo. Ogni giorno arrivano centinaia e centinaia di battute, i fan su Facebook aumentano, cos√¨ come la partecipazione dei lettori e tempo che occorre per gestire questo bel baraccone.

Non tutto, però, va benissimo: me ne sono accorto in questi giorni, andando a rileggere qualche discussione che avevo colpevolmente trascurato (ah, il tempo!). Per cui spendo due parole, sperando che cogliate il messaggio e lo facciate vostro. Sarò lungo. Portate pazienza.

Questo non √® il primo forum di cui mi occupo. Ho moderato forum con migliaia di utenti: a volte ragazzini, a volte tifosi calcistici, a volte ragazzini-tifosi calcistici, dove insulti e sfott√≤ regnavano in un messaggio su due e mi toccava continuamente censurare, cancellare e bannare utenti. Ero pi√Ļ piccolo, avevo pi√Ļ tempo da buttar via.

Ripenso a quei giorni e Spinoza mi sembra un paradiso. Un numero tutto sommato contenuto di persone, tutte o quasi adulte e vaccinate nonché accomunate dalla passione per la satira, che è un legante fortissimo. Talmente facile da gestire da permettermi di dare un'occhiata ogni tanto, e per il resto lasciare che il barcone andasse con la corrente. Così pensavo.

Una cosa, per√≤, mi √® sfuggita di mano e me ne prendo la colpa. Ho concesso (parlo soprattutto delle board "esterne" al Laboratorio) un po' troppa libert√† di comportarsi in maniera spocchiosa, affrontando le discussioni con la verit√† in tasca e facendosi forza con la consapevolezza di essere in maggioranza. E' un modo di comportarsi che non accetter√≤ pi√Ļ. Anche a costo di togliere la board "chiacchiere", che speravo diventasse una stanza per parlare del pi√Ļ e del meno, e non teatro quasi esclusivo di cicliche discussioni sull'opportunit√† di far satira su questa o quell'altra cosa, che alla lunga possono anche stancare (e, in genere, non fanno cambiare idea a nessuno).

Se uno viene qua e dice la sua su certe cose, e esprimendosi in maniera civile e motivata, abbiamo il dovere di rispettare la sua idea. Nessuno, intendiamoci, vi chiede di essere condiscendenti o di lasciar perdere il dibattito: possiamo non essere d'accordo ed esprimere il nostro dissenso, anche in maniera accesa, ma senza denigrare chi ci sta di fronte. E se si scopre che non ci sono spazi di dialogo o di confronto, la discussione si abbandona. Così dovrebbe funzionare.

(Altro discorso sono i troll o i provocatori; sapete già che non conviene, dar loro da mangiare, anche quando si sarebbe tentati. Lasciate perdere)

Per cui vi invito a conversare, in questa sede, ESATTAMENTE come fareste se foste di fronte alla persona con cui dialogate, dal vivo. Anzi, in maniera ancora pi√Ļ attenta ed educata, perch√© qua le espressioni del volto e i toni di voce non si possono cogliere, ed √® facilissimo venir fraintesi, e magari si rischia di offendere anche senza averne intenzione. Cerchiamo inoltre di non abusare del sarcasmo nelle discussioni: ricordiamoci che non sappiamo chi abbiamo di fronte. Qua dentro l'ironia sar√† sempre di casa, ma essere sarcastici a oltranza non rafforza il nostro "personaggio". A me interessano le vostre battute, molto pi√Ļ della veemenza con cui difendete la sacra satira. Sappiamo bene che c'√® gente - anche tra i battutisti migliori; grazie a dio esistono anche le sfumature, nei pensieri - che pu√≤ essere totalmente affine a noi, e poi pensarla all'opposto su altre questioni, e su quelle stesse questioni essere particolarmente sensibile. Rendiamocene conto. Poi qualcuno magari si stufa di farsi dare, sia pure civilmente, dell'incompetente o del ritardato, e finisce che se ne va. Vorrei che qui dentro il dissenso fosse una ricchezza, non siamo il Pd. Esponiamo le nostre idee, ma non dimentichiamo che il posto dove destinare la nostra cattiveria √® un altro. L'idea di perdere per strada persone valide mi fa star male, specie se i motivi sono questi.

State bene,

Stefano

PS. Sappiate che per questa faccenda ho perso un abbondante paio d'ore che avrei volentieri destinato alla stesura di un nuovo post, o al fare la valigia per il ponte (stasera parto, ci rivediamo dopo il 2!). Il mio feedreader dice che ci sono 1200 messaggi del forum ancora da leggere, e ovviamente mentre li leggerò voi continuerete a mandarne. Considerate un po' questo.

Stefano (stark) ha scritto:
Ciao a tutti,

[...]

State bene,

Stefano



Quoto!

Poi, "Vorrei che qui dentro il dissenso fosse una ricchezza, non siamo il Pd.", :D .

Ciao Stefano, buon tutto
- SegnoDisegnO - Ma guarda te che ti verga il Van deer Gaz, oh.
Non comprendo questo post, non ne colgo i riferimenti.
Si accusa non si sa chi di farsi "scudo della maggioranza", ma io non ho mai visto nessuno fare una cosa simile da che sono qua dentro.
Si mette alla gogna la spocchia, come se l'importante non fosse il merito di ciò che uno dice.
Si teorizza che "il dissenso dev'essere una ricchezza" ma non si dice quand'è che il dissenso sarebbe stato soffocato.
Inoltre, per far sì che sia una ricchezza per le argomentazioni, il dissenso deve contenere critiche nel merito. Ma spesso sono proprio queste ad essere mal sopportate.
E poi, se un dibattito "stanca", basta non parteciparvi, lasciando discutere chi vuole farlo; che senso ha chiuderlo?
Chiedo venia, ma questo richiamo sfugge alla mia comprensione - I'm sorry.
Il linguaggio sconveniente, inadatto e volgare del professor Morte. Ride sui massacri, sulle tragedie! (Sante)
Sei solo fascista dentro (Paul Olden)
E razzista (decimomeridio)
Prof. Morte, sei un pezzo di merda e un criminale (Alessandro)

Aspettiamo che qualcuno dica "se serve, mi scuso".
:nono:
Mi pare di conoscere questo ambiente.
Neanch'io capisco a cosa ci si riferisce.

A parte battagliucce sporadiche tra troll e coloro che li attacano, non vedo guerre.

Poi alcuni punti non li ho capiti... come anch'io il "farsi scudo della maggioranza". Così mi fregarono un pallone tango (di quelli di gomma, all'epoca già un extra lusso) da ragazzino.
Non ho trovato dove, ma se dici che succede questo non porterò mai il mio pallone qui!!!

MestMuttèe altrove.

&
IL BLOG CHE SE LO VEDI, POI MUORI
Chiarisco i punti contestati (la maggioranza, soprattutto) con un esempio. Mettiamo che qualcuno dica "Su questa cosa non è bello/non si può/non è giusto scherzare". Visto il contesto, credo sia ovvio che qua dentro un'opinione del genere sarebbe in minoranza e verrebbe trattata (giustamente) in maniera critica, o con sufficienza: ma questa sufficienza non può e non deve diventare denigratoria, né esplicitare un senso di superiorità nei confronti dell'interlocutore. Non sono le critiche in sé a pesare (non escludo che ci sia qualcuno, tra noi, che mal le sopporta: può andarsene quando vuole, non è un problema mio), ma c'è modo e modo di esternarle.

Prof, sono d'accordo a metà: è l'opinione, a essere importante, ma la maniera con cui viene espressa non è cosa indifferente, e da lì può passare la differenza tra un dibattito sereno e una sfanculata reciproca senza costrutto. Non ci conosciamo, non parliamo vis à vis, non abbiamo la cognizione della sensibilità altrui: per questo è meglio andar cauti. Dire "Le cose stanno così, e basta", per quanto ai propri occhi si argomentino in maniera inoppugnabile, non è mai costruttivo.

(poi, non sarò certo io a chiudere i dibattiti - non mi vedrete mai troncarne uno - ma facevo soltanto notare che accapigliarsi ciclicamente sulle stesse cose può diventar noioso, alla lunga. Non tutti, certo, la penseranno così)

Detto questo, credo che Ghiaccionove abbia frainteso alcune cose, e gliel'ho fatto presente: come dice Mest, di guerre qua non ce ne sono mai state, tutt'al pi√Ļ qualche uscita un po' antipatica. Spero che legga questa discussione e ci ripensi.

Bon. Grazie a tutti dell'attenzione, e scusate se sono stato poco chiaro. Vi chiedo solo un po' di sensibilit√† in pi√Ļ.

Stefano (stark) ha scritto:
Mettiamo che qualcuno dica "Su questa cosa non è bello/non si può/non è giusto scherzare". Visto il contesto, credo sia ovvio che qua dentro un'opinione del genere sarebbe in minoranza e verrebbe trattata (giustamente) in maniera critica, o con sufficienza: ma questa sufficienza non può e non deve diventare denigratoria, né esplicitare un senso di superiorità nei confronti dell'interlocutore.

Ma qui mischi cose completamente diverse.
Se uno dice "a me non piace scherzare su ciò", è un discorso.
Se uno dice "non si può scherzare su ciò", è un altro.
Che non si debba denigrare l'interlocutore, sono d'accordo.
Che non si debba trattare un argomento con sufficienza, invece, dipende da che argomento è. A volte la sufficienza è legittima, altre addirittura utile.
Che non si debba "esplicitare un senso di superiorit√†" non sono affatto d'accordo, preferendo di gran lunga un approccio pi√Ļ liberale anche verso esposizioni non ortodosse.

Cita:
Prof, sono d'accordo a metà: è l'opinione, a essere importante, ma la maniera con cui viene espressa non è cosa indifferente

Mai detto che sia indifferente. Ho detto che non può essere usata come alibi per sfuggire dal merito. E' diverso.

Cita:
e da lì può passare la differenza tra un dibattito sereno e una sfanculata reciproca senza costrutto.

Sono d'accordo, ma allora sono curioso di sapere quando mai si sia verificata qua dentro una "sfanculata senza costrutto", e da parte di chi.

Naturalmente ciò non significa che io sia sordo al tuo appello; ma se l'accettazione dialettica dovesse diventare talmente bassa da dover ogni volta correre dietro agli schizzinosi, dando così ragione a chi sbrodola le solite menate tipo "sei davvero antipatico", "sei presuntuoso" ecc, allora penso che mi leverei dalle palle in tempo-zero.
Il linguaggio sconveniente, inadatto e volgare del professor Morte. Ride sui massacri, sulle tragedie! (Sante)
Sei solo fascista dentro (Paul Olden)
E razzista (decimomeridio)
Prof. Morte, sei un pezzo di merda e un criminale (Alessandro)

ciao stefano buon ponte ;)

@stark
Ok per me! :ciao:
A 100.000 smetto
Prof, le tue osservazioni sono motivate e vorrei avere il tempo di risponderti per benino: adesso non ce l'ho. A me importa che il messaggio sia arrivato, è chiaro che nessuno farà totò a nessun altro (imitazione che peraltro a me vien malissimo) (indovinate di chi è questa battuta) dicendogli "sei antipatico, cattivo e/o presuntuoso". A me importa che non ci manchiamo di rispetto.

Detto questo, sto per partire. Tornerò martedì prossimo, in serata. Mi dispiace di non aver fatto un post, tra forum e commenti c'erano parecchie battute davvero belle, e altre di certo se ne accumuleranno in questi giorni, nei quali presumo farò molta fatica a connettermi. Sfrutterò il ponte per studiare un modo per subappaltare ai lettori (voi) parte della gestione del baraccone (ad esempio una preselezione delle battute, o un topic/vetrina, o un documento di google condiviso, o che so io) in maniera che Spinoza non risenta troppo della mancanza di tempo del sottoscritto. Compitino per le vacanze: trovate qualche idea del genere anche voi :roll:

Ciao e buone cose, state bene ;)

Una possibilità per una pre-selezione potrebbe essere quella di permettere agli utenti di votare i post (le "stellette" di cui ho letto tempo fa altrove). Qui c'è un plugin per phpBB che sembra fare al caso, anche se non so quanto la sua implementazione sia comoda e facile

http://www.phpbb.com/community/viewtopi ... 6&t=580778

adottare questo metodo di pre-selezione però rende necessario che ogni battuta sia in un solo post (penso che ne soffrirebbe Kra con le sue belle collezioni di spigolature).

Stefano (stark) ha scritto:
Sfrutterò il ponte per studiare un modo per subappaltare ai lettori (voi) parte della gestione del baraccone (ad esempio una preselezione delle battute, o un topic/vetrina, o un documento di google condiviso, o che so io) in maniera che Spinoza non risenta troppo della mancanza di tempo del sottoscritto. Compitino per le vacanze: trovate qualche idea del genere anche voi :roll:

Ciao e buone cose, state bene ;)

la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?

voglio dire, ho diverse esperienze di forum, e spinoza in confronto ad altre realtà è un paradiso. però qualcuno che controlli oltre al boss supremo fa sempre comodo.

karmapoliceman ha scritto:
la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?


Rischi di fare figli e figliastri.
"A volte √® solo uscendo di scena che si pu√≤ capire quale ruolo si √® svolto‚ÄĚ - S. J. Lec
----------
[Waxen] - i sintomi persistono e ho fatto fuori il medico.
[Diecimila.me] - raccontiamo storie senza chiedervi l'otto per mille.
waxen ha scritto:
karmapoliceman ha scritto:
la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?


Rischi di fare figli e figliastri.

no, mica siamo come eluana :roll:

e poi naaa, il fatto che ci sia uno "staff" di moderazione √® normalissimo ovunque, significherebbe solo investire chi √® pi√Ļ affidibile di certe responsabilit√†, ovviamente revocabili in qualsiasi momento. nessun figlio o figliastro. anche perch√© il metro di valutazione di una battuta √® abbastanza chiaro, o fa ridere o non fa ridere.

poi oh, ho detto la mia. :)

Approvo in pieno quanto scritto da Giga qualche post pi√Ļ su.

Spesso mi piacerebbe segnalare il mio gradimento per una battuta, ma vengo un po' frenato dal fatto che se tutti facessero cos√¨ ci sarebbero pi√Ļ post di "applausi" che di battute, il che renderebbe il forum poco leggibile.

Tuttavia ritengo che molti forumers sarebbero ben contenti di vedere la propria battuta gratificata da una o pi√Ļ stelline.

Il meccanismo di selezione delle battute per il blog potrebbe tranquillamente rimanere com'è ora. Anch'io come altri non credo nella democrazia nell'arte.
Però è indubbio che il lavoro del selezionatore potrebbe essere in qualche misura facilitato se le battute di maggiore gradimento fossero messe in evidenza.

Cattivik ha scritto:

Il meccanismo di selezione delle battute per il blog potrebbe tranquillamente rimanere com'è ora. Anch'io come altri non credo nella democrazia nell'arte.
Però è indubbio che il lavoro del selezionatore potrebbe essere in qualche misura facilitato se le battute di maggiore gradimento fossero messe in evidenza.



Perfettamente d'accordo.

ahi, Stefano.
avendo aperto io il 3d sulla figlia di Tyson mi sento in qualche modo responsabile per alcune delle motivazioni di questo richiamo all'ordine.
mi spiace, avrei dovuto immaginare che l'argomento fosse già stato oggetto di discussione, non era certo mio intendimento scatenare una bagarre.
devo dire però (anch'io per esperienze in altri forum) che la discussione è stata ed è molto pacata e non ho visto gli aspetti negativi che hai sottolineato tu.
comunque, complimenti per il forum e il blog.
quanto alle proposte, da neofita, quoto Giga, Cattivik e Arturo.
ferma l'assoluta e doverosa discrezionalità di ogni scelta, un meccanismo di esternazione del gradimento potrebbe aiutare.
saluti pacati. ;)

Sul tema dell'esprimere il proprio gradimento ad una battuta: su molti forum esiste un tasto "Concordo/Ringrazio" che se utilizzato fa semplicemente apparire il nick name di chi concorda in una "zona" all'interno del post originario. Non compromette la leggibilità e consente di gratificare l'autore.

byrokarma ha scritto:
Sul tema dell'esprimere il proprio gradimento ad una battuta: su molti forum esiste un tasto "Concordo/Ringrazio" che se utilizzato fa semplicemente apparire il nick name di chi concorda in una "zona" all'interno del post originario. Non compromette la leggibilità e consente di gratificare l'autore.

davvero interessante! sicuramente da valutare a mio parere, sarebbe decisamente molto meno dispersivo. ottimo

Ahahahah... non avevo ancora mai letto questo thread. Non siete cambiati per niente!
Quasi mi commuovo dalla tenerezza :) :cry:

Soprattutto per questo:
karmapoliceman ha scritto:
waxen ha scritto:
karmapoliceman ha scritto:
la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?


Rischi di fare figli e figliastri.

no, mica siamo come eluana :roll:

e poi naaa, il fatto che ci sia uno "staff" di moderazione √® normalissimo ovunque, significherebbe solo investire chi √® pi√Ļ affidibile di certe responsabilit√†, ovviamente revocabili in qualsiasi momento. nessun figlio o figliastro. anche perch√© il metro di valutazione di una battuta √® abbastanza chiaro, o fa ridere o non fa ridere.

poi oh, ho detto la mia. :)

:roll:
Se la vostra battuta non fa ridere nemmeno voi, non ridete.
gabbbbro ha scritto:
Ahahahah... non avevo ancora mai letto questo thread. Non siete cambiati per niente!
Quasi mi commuovo dalla tenerezza :) :cry:

Soprattutto per questo:
karmapoliceman ha scritto:
waxen ha scritto:
karmapoliceman ha scritto:
la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?


Rischi di fare figli e figliastri.

no, mica siamo come eluana :roll:

e poi naaa, il fatto che ci sia uno "staff" di moderazione √® normalissimo ovunque, significherebbe solo investire chi √® pi√Ļ affidibile di certe responsabilit√†, ovviamente revocabili in qualsiasi momento. nessun figlio o figliastro. anche perch√© il metro di valutazione di una battuta √® abbastanza chiaro, o fa ridere o non fa ridere.

poi oh, ho detto la mia. :)

:roll:



Solo al quinto messaggio ho capito che non era una cosa di oggi.
Ex.
castorovolante ha scritto:
gabbbbro ha scritto:
Ahahahah... non avevo ancora mai letto questo thread. Non siete cambiati per niente!
Quasi mi commuovo dalla tenerezza :) :cry:

Soprattutto per questo:
karmapoliceman ha scritto:
waxen ha scritto:
karmapoliceman ha scritto:
la cosa pi√Ļ semplice non sarebbe nominare un tot di moderatori? ai quali magari oltre alla funzione di moderazione ne venga data anche una di segnalazione delle battute, in modi e misure da valutare?


Rischi di fare figli e figliastri.

no, mica siamo come eluana :roll:

e poi naaa, il fatto che ci sia uno "staff" di moderazione √® normalissimo ovunque, significherebbe solo investire chi √® pi√Ļ affidibile di certe responsabilit√†, ovviamente revocabili in qualsiasi momento. nessun figlio o figliastro. anche perch√© il metro di valutazione di una battuta √® abbastanza chiaro, o fa ridere o non fa ridere.

poi oh, ho detto la mia. :)

:roll:



Solo al quinto messaggio ho capito che non era una cosa di oggi.

:rotfl: anch'io :rotfl: ho pensato "il capo si è rotto di questo cazzeggio estivo :D
Adesso scrivo qui, qui e qui.
Piccola detective Lucy dice:

Il fatto che neanche io, come altri utenti, mi ero accorta di questo thread fa pensare che sia stato inserito da poco, retrodatato.

Ma cosa è successo quel maledetto 29 maggio di un giorno da cani? :ninja:

Hey, ma come eravate giovani, quasi non vi riconoscevo!
Ne e' passato di tempo, eh?E quanti sono venuti a mancare...
Povero Ezio Vecchi, una fine così precoce...per non parlare di Arturo, ancora nel fiore degli anni...Sigh! :(
_______________________

http://twitter.com/CurrentiCalamo_
Ok, a grande richiesta aboliamo il segreto di stato su questa vicenda. Chi all'epoca non c'era, i dettagli li può trovare qui. ;)
amagranma
Ah, era 2009...! Pensa che avevo letto 2010...

Eh, troppo caldo fa male, urge vacanzissima.

Quindi il riassunto è: "a volte ritornano".
Oppure che ciò che il Grande Admin posta è come i classici: sempre attuale.
(idem come Castoro, Faber e Lucy: ho mancato la data. Fa così caldo che mi si incrociano i calendari :cool: )
UnicaMente
Non volevo scatenare tutta questa serie di prese di coscienza dei propri limiti intellettivi legati alle alte temperature.
Sorry.
Se la vostra battuta non fa ridere nemmeno voi, non ridete.
La realtà è che non sono legati alle temperature, ma almeno in questa stagione abbiamo una scusa ;)

gabbbbro ha scritto:
Non volevo scatenare tutta questa serie di prese di coscienza dei propri limiti intellettivi legati alle alte temperature.
Sorry.

Hai dimostrato che Vico aveva ragione.
In un forum che si chiama Spinoza, ci vuole coraggio. :D

(no, davvero: grande. Ci sono cascato in pieno anche io. E il fatto che le stesse parole di Stark siano adattabili perfettamente a oggi ci dice che le persone non cambiano, e il genere umano è fottuto :ninja: )
We are Spinozian. Resistance is futile.
blepiro ha scritto:
gabbbbro ha scritto:
Non volevo scatenare tutta questa serie di prese di coscienza dei propri limiti intellettivi legati alle alte temperature.
Sorry.

Hai dimostrato che Vico aveva ragione.
In un forum che si chiama Spinoza, ci vuole coraggio. :D

(no, davvero: grande. Ci sono cascato in pieno anche io. E il fatto che le stesse parole di Stark siano adattabili perfettamente a oggi ci dice che le persone non cambiano, e il genere umano è fottuto :ninja: )

:D Tanto ormai ho capito quali sono i limiti della satira: un pugno di individui che discettano di scienza, darwinismo e affini.
Se la vostra battuta non fa ridere nemmeno voi, non ridete.
gabbbbro ha scritto:
blepiro ha scritto:
gabbbbro ha scritto:
Non volevo scatenare tutta questa serie di prese di coscienza dei propri limiti intellettivi legati alle alte temperature.
Sorry.

Hai dimostrato che Vico aveva ragione.
In un forum che si chiama Spinoza, ci vuole coraggio. :D

(no, davvero: grande. Ci sono cascato in pieno anche io. E il fatto che le stesse parole di Stark siano adattabili perfettamente a oggi ci dice che le persone non cambiano, e il genere umano è fottuto :ninja: )

:D Tanto ormai ho capito quali sono i limiti della satira: un pugno di individui che discettano di scienza, darwinismo e affini.

:D
Mi pare di conoscere questo ambiente.
ghiaccio-nove ha scritto:
Ok, a grande richiesta aboliamo il segreto di stato su questa vicenda. Chi all'epoca non c'era, i dettagli li può trovare qui. ;)

Ma perché ci casco sempre? Perché? PERCHE'???
- Sheleya -
Beppe Severgnini ha scritto:
Accusare la sinistra italiana è ridicolo: se si trattasse di un piano ben congegnato, ne sarebbe incapace.

UomoMordeCane ha scritto:
gabbbbro ha scritto:
blepiro ha scritto:
gabbbbro ha scritto:
Non volevo scatenare tutta questa serie di prese di coscienza dei propri limiti intellettivi legati alle alte temperature.
Sorry.

Hai dimostrato che Vico aveva ragione.
In un forum che si chiama Spinoza, ci vuole coraggio. :D

(no, davvero: grande. Ci sono cascato in pieno anche io. E il fatto che le stesse parole di Stark siano adattabili perfettamente a oggi ci dice che le persone non cambiano, e il genere umano è fottuto :ninja: )

:D Tanto ormai ho capito quali sono i limiti della satira: un pugno di individui che discettano di scienza, darwinismo e affini.

:D

:rotfl: :rotfl:
hang him lower!
veramente un uomo troppo onesto per vivere ed essere un politico Nell'era del Kali Yuga tutti i leaders sono macellai ,anche quelli religiosi.Me l'ha detto il mio macellaio.
c u in 428.899 a.d.
da chiosa nasce chiosa...
anche io ho scoperto oggi questo gioiellino.... come mai nessuno lo ha citato??? ne' ha citato il 3d di cui parla? evidentemente stiamo a di' sempre le stesse cose, immagino la noia di chi partecipa a tutte le discussioni......
gabbbbro ha scritto:
:D Tanto ormai ho capito quali sono i limiti della satira: un pugno di individui che discettano di scienza, darwinismo e affini.

:rotfl: :rotfl: :rotfl:

anche per evitare che- chissà 8( perchè ? -come ho visto accadere in altri forum, spigni e spagni si finisca a "disquisire" solo fra uomini.
il che magari non si può spiegare ma a provarci...
meglio che ognuncinho nel suo intimozzo, si faccia un esaminho...


donne! venite! o tornate ma insomma ecco...
hang him lower!
veramente un uomo troppo onesto per vivere ed essere un politico Nell'era del Kali Yuga tutti i leaders sono macellai ,anche quelli religiosi.Me l'ha detto il mio macellaio.
c u in 428.899 a.d.
da chiosa nasce chiosa...
.

ah, dici che non era voluto?
:rotfl:

chennesò ha scritto:
ah, dici che non era voluto?
:rotfl:

&lòlle
:D &cchennesò?
:P
non firmo niente!
oltre un certo punto non si pu√≤ pi√Ļ tornare indietro , quello √® il punto cui tendere
capolavori !
Sheleya ha scritto:
ghiaccio-nove ha scritto:
Ok, a grande richiesta aboliamo il segreto di stato su questa vicenda. Chi all'epoca non c'era, i dettagli li può trovare qui. ;)

Ma perché ci casco sempre? Perché? PERCHE'???


Ci casco sempre anche io...E credevo pure che fosse un post recente...

mi ero persa questa istigazione all'educazione. peccato. essendo una che gode profondamente nello scoprire i limiti altrui (avendo palesemente dichiarato i propri) ritengo che sovente Spinoza ignori il risvolto sociale delle discussioni che si generano qui dentro. molto spesso, quando qualcuno si trova "schiacciato" dalle prove di manifesta superiorità intellettuale degli altri, non è portato a scappare come mi sembra di evincere dal manifesto di Stark, quanto piuttosto ad approfondire gli argomenti ai quali si era avvicinato con superficialità. parlo per me (es. maschio medio mi ha portato a leggere una decina di libri sul cervello (?) dei maschi per poi scoprire che i miei luoghi comuni avevano tutti una base scientifica. ma potrei parlare anche per altre persone che, su altri argomenti, hanno avuto la mia stessa reazione. suvvia Stark, un pò di brainstorming celebrale non ha mai ammazzato nessuno!
quelli che ho in testa non sono bigodini, sono LUOGHI COMUNI.
signora maria ha scritto:
maschio medio mi ha portato a leggere una decina di libri sul cervello (?) dei maschi per poi scoprire che i miei luoghi comuni avevano tutti una base scientifica.


Hai comprato gli allegati di Donna Moderna? :D :P
_______________________

http://twitter.com/CurrentiCalamo_
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Apri un nuovo argomento Questo argomento √® bloccato, non puoi modificare o inviare ulteriori messaggi.  [ 42 messaggi ] 


Chi c’è in linea

Utenti connessi: Google [Bot]



Cerca per:
Vai a:  
Powered by phpBB © 2000, 2002, 2005, 2007 phpBB Group
Traduzione Italiana phpBB.it
Tutti gli orari sono UTC +1 ora